Corso Osteopathic Leukotaping®

09/03/2019 Milano (TCIO) - MI

TCIO Istituto di Osteopatia Milano propone il Corso di Osteopathic Leukotaping® Method. Il corso si articola in 2 giornate durante le quali si apprenderanno prima le tecniche base e, in seguito, le tecniche avanzate.

Il Corso Base di Taping neuromuscolare – Leukotaping® method – ha l’obiettivo di far apprendere allo studente le nozioni teorico-pratiche riguardo le caratteristiche e l’uso del nastro, indicazioni e controindicazioni all’uso della metodica, il timing delle applicazioni, praticare le correzioni muscolari di inibizione e facilitazione.

Il Corso Avanzato di 1° livello consente allo studente di acquisire le nozioni teorico-pratiche nell’uso delle tecniche di correzione (meccanica, fasciale, spazio, legamentoso tendinea, funzionale e linfatica) nei vari distretti corporei (colonna e tronco, arti superiori ed inferiori).

IL CORSO DI OSTEOPATHIC LEUKOTAPING® È RIVOLTO A:
Il Corso di Osteopathic Leukotaping® Method è rivolto ad Osteopati, Studenti di Osteopatia Full Time e Part Time di tutti gli anni, laureati in Scienze Motorie, Fisioterapisti ed altre figure sanitarie.

TITOLO RILASCIATO
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Corso di Osteopathic Leukotaping® Method

09 – 10 Marzo 2019

PRIMA GIORNATA – TNM Base – 09 Marzo 2019

  • 9.00 – 11.00: Il tape neuro muscolare storia, bibliografia indicizzata e non indicizzata, ricerca scientifica, caratteristiche del TNM, effetti sulle strutture corporee
  • 11.00 – 11.30: Tensegrità, biotensegrità, indicazioni, controindicazioni e precauzioni della metodica
  • 11.30 – 12.00: Utilizzo, tipologie di applicazione, metodologie applicative, tagli del nastro, consigli e benefit della metodica
  • 12.00 – 13.00: Dimostrazione tecnica senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti: uso del tape neuro muscolare – Tecnica muscolare senza tensione
  • 14.00 – 14.15: Ripasso delle metodiche applicative
  • 14.15 – 15.00: Dimostrazione tecnica senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti: Tecnica di inibizione muscolare: Sacro-spinali, scom, tricipite surale, deltoide, grande pettorale
  • 15.00 – 16.00: Esecuzione diretta di tutti i partecipanti di attività pratiche e tecniche. Tecnica di inibizione muscolare: Sacro-spinali, scom, tricipite surale, deltoide, grande pettorale
  • 16.00 – 16.45: Dimostrazione tecnica senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti – Tecnica di facilitazione muscolare: Lunghissimo del capo, quadricipite, peronieri.
  • 16.45 – 17.30: Esecuzione diretta di tutti i partecipanti di attività pratiche e tecniche – Tecnica di facilitazione muscolare: Lunghissimo del capo, quadricipite, peronieri.
  • 17.30 – 18.00: Confronto tra pubblico e docente. Conclusioni e discussione

SECONDA GIORNATA – TNM Avanzato – 10 Marzo 2019

  • 08.30 – 8.45: Firma di presenza dei partecipanti
  • 08.45 – 9.00: Ripasso delle applicazioni corso base
  • 09.00 – 9.15: Introduzione alle tecniche di correzione: meccanica, fasciale, spazio, legamentosa e tendinea, linfatica
  • 09.15 –10.00: Correzioni meccaniche: applicazione ginocchio, spalla. Dimostrazioni
  • 10.00 – 10.45: Correzioni meccaniche: applicazione ginocchio, spalla. Prove pratiche degli allievi
  • 11.00 – 11.30: Correzioni fasciali: valutazione della restrizione fasciale ed applicazione coscia. Dimostrazioni
  • 11.30 – 12.00: Correzioni fasciali: valutazione della restrizione fasciale ed applicazione coscia. Prove pratiche degli allievi
  • 12.00 – 12.30: Correzioni fasciali: valutazione della restrizione fasciale ed applicazione colona lombare. Dimostrazioni
  • 12.30 – 13.00 Correzioni fasciali: valutazione della restrizione fasciale ed applicazione colona lombare. Prove pratiche degli allievi
  • 13.00: Lunch
  • 14.00 – 15.00: Correzioni dello spazio: applicazione colonna cervicale, colonna lombare e tecnica star, combinazione con tecniche muscolari di inibizione e facilitazione. Dimostrazioni
  • 15.00 – 16.00: Correzioni dello spazio: applicazione colonna cervicale, colonna lombare e tecnica star, combinazione con tecniche muscolari di inibizione e facilitazione. Prove pratiche degli allievi
  • 16.00 – 16.30: Correzioni legamentose e tendinee: applicazione tendine achilleo e rotuleo, LCA, LCL e LCM ginocchio. Dimostrazioni
  • 16.30 – 17.00: Correzioni legamentose e tendinee: applicazione tendine achilleo e rotuleo, LCA, LCL e LCM ginocchio. Prove pratiche degli allievi
  • 17.00–17.30: Introduzione alle correzioni linfatiche: tecnica arto superiore e gamba. Dimostrazioni
  • 17.30 – 18.00: Correzioni linfatiche: tecnica arto superiore e gamba. Prove pratiche degli allievi
  • 18.00: Valutazione dell’apprendimento mediante somministrazione di test a risposte multiple. Confronto allievi – docenti, discussione e conclusioni della II giornata

 

 

Condividi su: