La Leukotape® School

Cos’è la metodica del taping?

La metodica del taping nasce negli anni ’70 da una geniale invenzione di Kenzo Kase D.C., che ha introdotto nel mondo della riabilitazione la massima espressione funzionale del bendaggio, con inoltre il grand e vantaggio di un semplice apprendimento da parte del terapeuta con risultati clinici veloci, che tutti i giorni vanta milioni di applicazioni in tutto il mondo.
Qualche critico cercando di sminuire la metodica l’ha definita come una “moda”, di cui sicuramente non si tratta, vista l’ormai più che ventennale apparizione (Olimpiadi di Seoul 1988 nazionale pallavolo Giapponese) e vista la continua ricerca clinica sviluppatasi a livello mondiale.

Il Leukotaping® se correttamente applicato (per questo motivo la formazione si sviluppa in diversi livelli con difficoltà crescente) è in grado di aumentare e/o mantenere i benefici del trattamento riabilitativo durante la stessa seduta e tra una seduta e l’altra.

Il nastro produce una stimolazione del tessuto connettivo (fascia), attraverso le sue caratteristiche elastiche con la grande possibilità terapeutica di poter scaricare o sostenere muscoli o articolazioni, di drenare un edema linfatico o post-traumatico e di migliorare la propriocezione articolare e tendinea.
E’ inoltre possibile accompagnare le diverse fasi delle patologie, dalla acuta e sub-acuta, alla riabilitativa, alla preventiva.

I campi di applicazione sono molteplici:

  • Ortopedia
  • Traumatologia
  • Flebologia e linfologia
  • Medicina dello sport
  • Posturologia
  • Disfunzioni e patologie viscerali

La Leukotape® School

La Leukotape® school nasce dal progetto formativo In_forma nel 2012, ponendosi l’obbiettivo di formare le figure sanitarie, parasanitarie e dell’area riabilitativa al più moderno ed avanzato utilizzo del Leukotape®.

I corsi starter sono suddivisi in diversi livelli, ovvero:

  • Livello Base
  • Avanzato di 1° livello
  • Avanzato di 2° livello

Il monte ore totale per i corsi starter è di 24 ore, suddiviso in 3 ore di teoria e 21 ore di pratica, con grado di difficoltà di apprendimento tecnico crescente.

Dopo aver frequentato i tre livelli starter è possibile, dopo il superamento di un esame teorico-pratico denominato SENIOR OPERATOR EXAMINATION, conseguire il titolo di Operatore Senior.

L’Operatore Senior ed il discente che ha partecipato almeno al livello base ed avanzato di 1° livello, possono accedere successivamente ai corsi monotematici, denominati POST-GRADUATE, inoltre la possibilità per l’Operatore Senior di essere visibile sul sito www.progettoinforma.com in una pagina appositamente dedicata.

L’Operatore Senior ha la possibilità ulteriore di proseguire il percorso formativo per ottenere la qualifica di Operatore Master (seguendo l’iter post-graduate e superando un ulteriore esame) ed in seguito arrivare al titolo di Specialist Instructor (possibilità di poter diventare docente) dopo tirocinio durante i corsi LTS.

I corsi post-graduate interesseranno diverse branche della riabilitazione, tra le quali troviamo:

  • Traumatologia e medicina dello sport
  • Linfologia e flebologia
  • Posturologia

La durata dei cori post-graduate è di otto ore per ogni corso, suddivise in numero diverso di ore teoriche e pratiche in base all’argomento trattato.

L’esame LTS

Al completamento dei tre livelli di formazione è possibile accedere all’esame denominato Senior Operator Examination  per ottenere la qualifica di: Operatore Senior LTS.

L’esame teorico e pratico è strutturato per poter valutare la capacità dell’esaminato di:

  • Conoscere le nozioni base del LKT
  • Compiere un corretto ragionamento clinico in relazione alla patologia del paziente esaminato
  • Dimostrare di compiere una scelta di bendaggio in relazione all’uso delle differenti tecniche di correzione
  • Posizionare il paziente in modo corretto alla finalità di un bendaggio corretto
  • Produrre un’applicazione coerente ipotizzata a livello teorico, rispettando le tensioni del nastro, il posizionamento delle basi, la dimensione delle strutture anatomiche trattate.

aula-informa-corsi

Condividi su: